23/06/2016 - Castellanza Comune Riciclone

Il giorno 23 giugno 2016 a Roma, presso la Casa del Cinema, nell'ambito della manifestazione promossa da Legambiente con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, è stato conferito al Comune di Castellanza il PREMIO CiAL “Comuni Ricicloni 2016" per miglior raccolta degli imballaggi in alluminio.                                                                                                                                               Di seguito si riporta un’analisi descrittiva delle motivazioni che hanno indotto CiAl – Consorzio Imballaggi Alluminio a premiare, nell’ambito dell’edizione 2016 di Legambiente - Comuni Ricicloni, tre Comuni italiani suddivisi per area geografica: Nord Italia, Centro Italia e Sud Italia con Isole. Il premio al Comune di Castellanza risulta assegnato appunto per l'area geografica Nord Italia.                                                                                                                                                                Il Consorzio CiAL garantisce che tutti gli imballaggi in alluminio recuperati nei Comuni sono avviati al corretto riciclo attraverso il sistema delle 12 Fonderie presenti sul territorio italiano.                                                                                                                              • AREA CENTRO-NORD ITALIA - Comune di Castellanza (Varese) (abitanti 14.338 - kg raccolti 11.200 - kg/abitanti 0,800) - Nel Comune di Castellanza le fasi di raccolta vengono effettuate attraverso un sistema porta a porta con il quale gli imballaggi in alluminio si differenziano nel sacco plastica-metalli. Le operazioni sono gestite dalla società SIECO Srl che conferisce il materiale raccolto all’impianto CARIS VRD Srl con il quale CiAl ha un rapporto più che consolidato che ha sempre portato, negli anni, ottimi risultati in Lombardia.

Parla con noi



Via Bonicalza, 138/C - 21012 - Cassano Magnago (VA) - pec: sieco@pec.sieco.info

C.F. e P.IVA 02237090028 R.E.A. 301390

Tel. 0331.209584 - Fax 0331.209585

numero verde 800677644

Sito Sviluppato da: ElabMultimedia